PERCHÈ TALKING MAGIC È L'UNICO CORSO DI MAGIA DI CUI HAI BISOGNO?

Non fidarti sulla parola, guarda il video e registrati, avrai l'accesso immediato a oltre 7 ore di contenuti gratuiti che ti faranno capire la differenza tra noi e gli altri!
E se già fai magia, scoprirai quanti errori hai fatto fin'ora!

Che aspetti? Registrati ora!

Hai già un account? Accedi!

I VIDEO DI QUESTO MESE
  • MOSTRI SACRI KEN KRENZEL
    00:00:00 / 00:27:00
    Sicuramente avrai sentito parlare di Ken Krenzel, ma perché è così famoso nel mondo della cartomagia? Oggi sono insieme a Nic per presentarti questo mostro sacro che, pur facendo tutt'altro nella vita, è riconosciuto come uno dei più influenti prestigiatori. Nel video parleremo di un principio che ti permetterà di conoscere il numero di carte di un mazzetto senza doverle contare e dopo che il mazzo è stato mescolato, vedrai un'assemblea di assi che sfrutta il "mexican turnover" e imparerai una tecnica che ti permetterà di scambiare 4 carte nella semplice azione di girarle faccia in basso. 00:00:00 Chi era Ken Krenzel? 00:02:22 L'indice di "The card classics of Ken Krenzel" 00:05:38 "Miracle revelation" di Ken Krenzel 00:10:09 "Progressive aces" di Ken Krenzel 00:18:01 Lo "Slide under switch" 00:26:20 Il pass di Ken Krenzel

  • LIBRI ESSENZIALI: THE CARD CLASSICS OF KEN KRENZEL
    00:00:00 / 00:31:00
    La pubblicazione che meglio racchiude la magia di Ken Krenzel è sicuramente "The Card Classics of Ken Krenzel". In questo video sono insieme a Nic per parlarti di alcune idee e giochi presi direttamente da questo libro. Ti mostreremo un modo per eseguire l'hounted deck impromptu, un acaan in cui il mazzo viene lasciato nella scatolina fin dall'inizio e uno dei metodi migliori per eseguire la "Rising card" senza nulla di truccato. 00:00:00 Le mille pubblicazioni di Ken Krenzel 00:02:00 "Ham and cheese" di Ken Krenzel 00:08:05 "Eiree spin out" di Ken Krenzel 00:11:48 "Optical sandwich" 00:14:34 L'acaan di Ken Krenzel 00:20:20 "Any card rising card" 00:24:02 Il mazzo invisibile di Ken Krenzel

  • CARTOMAGIA BASE: LA DOPPIA PRESA
    00:00:00 / 00:00:00
    Ho lasciato le redini del video a Nic per approfindire una tecnica base della cartomagia: la doppia presa. In questo video, infatti, Nic vi mostrerà moltissimi modi diversi pper girare due carte, partendo da quelli più semplici e arrivando anche a tecniche più avanzate. Sentirai concetti di Vernon, di Tamariz, di Ascanio e di molti altri che hanno approfondito ed analizzato a fondo questa tecnica. 00:00:00 La doppia presa base 00:05:26 I punti di contatto di Ascanio 00:10:48 La doppia presa di Bert Allerton 00:12:11 La doppia di Stewart Gordon 00:16:32 Variante di Shigeo Takagi sulla doppia di Stewart Gordon 00:20:30 Come poggiare una doppia sul tavolo 00:24:01 "Snap lift" di Larry Jennings 00:27:31 Il ribaltamento di Tamariz 00:29:22 Il "ghost switch" di Martin Nash

  • LATE NIGHT: KRENZEL EDITION
    00:00:00 / 00:00:00
    Le late night di questo mese sono ovviamente dedicate a Ken Krenzel. Partirò io spiegandoti un effetto completamente hands off in cui uno spettatore ritroverà la sua stessa carta. Passerò poi la palla a Nic che ti mostrerà un effetto in cui sia il prestigiatore che lo spettatore ritroveranno insieme i 4 assi. 00:00:00 "Double S'Entendre" 00:02:49 "Magnetic aces"

  • ANALIZZIAMO LE TECNICHE: IL MECHANICAL REVERSE
    00:00:00 / 00:00:00
    Se stai cercando un modo completamente invisibile per girare una carta nel mazzo, questo è il video che fa per te. Oggi, infatti, farò una carrellata di tecniche che ti permetteranno di ribaltare segretamente una o più carte. Partirò parlandoti del "Mechanical reverse" di Ken Krenzel, ti mostrerò, poi, il classico "Half pass" dandoti delle coperture applicabili sia da seduto che in piedi e ti mostrerò come girare una carta nell'azione di mescolare. Come se non bastasse ti parlerò del Larreverse, una tecnica che ti permetterà di girare segretamente una carta mentre ne giri un'altra, e del Wonderverse, con cui puoi dare l'impressione di girare una carta senza girarla mai veramente. 00:00:00 Il "Mechanical reverse" di Ken Krenzel 00:05:51 Il "Rotary reverse" di Ernest Earick 00:13:21 Il "Braue reverse" di Braue 00:14:31 L' "Half pass" 00:19:01 "Christ twist" di Allan Ackerman 00:20:46 L' "Half pass" di Aaron Fisher 00:23:14 Girare una carta con il miscuglio all'indiana 00:24:27 Girare una carta con il miscuglio americano 00:25:50 Il metodo di Steranko per girare una carta dal centro 00:28:07 Il "Larreverse" di Larry Jennings 00:30:12 Il "Wonderevrse" di Tommy Wonder

  • MAZZI PREORDINATI: IL MAZZO 13/14
    00:00:00 / 00:00:00
    Uno dei mazzi preordinati che più viene sottovalutato dai prestigiatori è il mazzo 13/14. Grazie all'ordine ciclico di questo stack, ogni coppia di carte consecutive darà sempre o 13 o 14 come risultato. Inutile dire che il limite è la fantasia. Può essere usato per fare dei book test, per degli acaan o semplicemente per forzare un numero all'interno di una routine. Come se non bastasse ti parlerò anche del si stebbins e spiegherò, per la prima volta, il gioco delle pinzette magiche. 00:00:00 Come costruire il mazzo 13/14 00:05:32 Il book test con il mazzo 13/14 00:06:23 L' "Half stack 13/14" 00:09:08 Il gioco delle "Pinzette magiche" 00:20:57 Il mazzo in Stebbins

  • ANALIZIAMO GLI EFFETTI: I SANDWICH
    00:00:00 / 00:26:00
    Il "Sandwich" è sicuramente un tema classico della prestigiazione, ma quali, delle mille versioni esistenti, sono le più forti? Nel video di oggi ti mostrerò quelle che per anni ho eseguito e che reputo le versioni migliori. Partirò mostrandoti uno dei sandwich di Ken Krenzel che sfrutta il "Mechanical reverse" per poi passare a versioni con il Vernon transfer e con l'impalmaggio. Come se non bastasse ti spiegherò il "Bluff sandwich" di Marlo, un effetto con cui per anni ho ingannato i prestigiatori. 00:00:00 Il sandwich con il "Mechanical reverse" 00:07:04 Il toss sandwich 00:11:02 Il sandwich con il Vernon transfer 00:19:53 Il Bluff sandwich di Marlo

  • RISPONDO ALLE DOMANDE DI AGOSTO
    00:00:00 / 00:33:00
    Come ogni mese torna l'appuntamento con le domande dei miei discepoli. Ti parlerò delle differenze tra il palco e il close up, di come portare, nella maniera corretta, il close up in scena e di come un professionista affronta dei problemi che possono capitare durante lo spettacolo. Inoltre di darò alcuni modi per poter contare più o meno carte durante una routine e ti dirò cosa ne penso del miscuglio zarrow e come è giusto applicarlo. 00:00:00 Traslare il close up alla scena 00:17:42 Contare le carte in Aces in excelsis 00:23:46 Come eseguire al meglio il miscuglio zarrow

SHOP

Accedi

Registrati ora Recupera password

Registrati

Iscriviti e ricevi in regalo oltre 7 ore di formazione magica!

Usa solo solo lettere, numeri, trattini e spazi, minimo 3 massimo 20 caratteri

Riceverai una password provvisoria via email

Avrai un contatto immediato per qualsiasi tuo dubbio o richiesta

Accedi ora Recupera password

Recupera Password

Torna indietro